Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

25 Novembre

Milano - Via Röntgen, 1
Aula Magna - Università Bocconi

Carraro

Massimo CARRARO

CEO, Morellato Spa

Nato a Padova nel 1959, Massimo Carraro si laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Padova e, dopo un Dottorato di Ricerca presso l’Università Statale di Milano, esercita la carriera accademica come Professore Universitario di Diritto Pubblico Comparato, svolgendo contemporaneamente la professione di Avvocato.

Dal 1987, Carraro si dedica all’attività di imprenditore nell’ambito del Gruppo Morellato, in cui oggi ricopre la carica di Amministratore delegato.

Leader storico del cinturino italiano per orologi, a partire dal 2000 Morellato, grazie a un’intuizione dello stesso Carraro, crea una nuova idea di gioiello: easy to wear, giovane, alla moda e a prezzi contenuti. Nasce il lusso contemporaneo.

Nell’ottobre 2006 Morellato acquisisce il Gruppo Sector, operazione che garantisce alla società, per dimensioni del portafoglio prodotti gestito (9 tra marchi di licenza e di proprietà), una posizione di leadership nel settore orologeria e gioielleria.

Infine, nell’agosto del 2007, viene siglato un accordo per l’acquisizione del 100% di D.I.P. Diffusione Italian Preziosi Spa, la più grande catena europea nel settore gioielleria e orologeria a marchio Bluespirit con 295 punti vendita nel mondo, operazione che rafforza la società nel mercato della distribuzione e ne implementa il processo di internazionalizzazione.

Attualmente il Gruppo, che vanta filiali commerciali in Spagna, Francia, Germania, Cina, USA, Svizzera, e Hong Kong e conta 800 dipendenti, di cui 500 in Italia e 300 all’estero, stima un fatturato consolidato 2007 di circa 250 milioni di Euro.