Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

25 Novembre

Milano - Via Röntgen, 1
Aula Magna - Università Bocconi

Nair

Sumeet NAIR

Principal, Delhi Fashion Week, India

Sumeet Nair è il titolare del Delhi fashion Week ed è uno dei membri fondatori della Fashion Foundation of India, la più importante orgaizazzione indiana nel settore moda. È uno dei pochi esperti di moda in India che può vantare quindici anni di esperienza nel settore. Laureatosi in economia alla Standford University nel 1991, Sumeet tornò in India, fondò e condusse per dieci anni Black Eye Design, compagnia operante nel settore dell’ abbigliamento e arredamento. Tra i suoi clienti tra gli altri anche Donna Karan, Calvin Klein, Nicole Miller e Nicole Farhi. Al suo ritorno in India, si focalizzò sulla moda e comprese le necessità del settore. In quel periodo era necessario ricondurre gli stilisti ad un’organizzazione per aiutare la crescita del settore. Sumeet Nair, con un gruppo di stilisti, fondò Fashion Design Council of India per promuovere gli interessi del settore. Sumeet Nair venne nominato direttore esecutivo per la prima volta nel 1998. Nel 1999, ideò il primo Fashion Week in India, e aiutò alla sua realizzazione nel 2000. Sotto la guida di Sumeet, Fashion Design Council of India condusse due dei più importanti studi sulla moda indiana, i quali restano gli unici studi comprensivi sugli stilisti e l’industria della moda indiani. Nel 2007 il Consiglio del FDCI lo esortarono a ritornare come direttore esecutivo per dare una svolta alle fashion week. Eseguì con successo due edizioni di India Fashion Week per Primavera Estate 2008 e Autunno Inverno 2008 e indicò alla moda indiana la direzione da seguire. Recentemente Sumeet con gli stilisti indiani più innovativi ha fondato Fashion Foundation of India per i servizi all’impresa del settore e gestione operativa. I membri fondatori sono rinomati stilisti indiani come Rohit Bal, Tarun Tahiliani, Raghavendra Rathore, Malini Ramani e Varun Sardana, conosciuti per la loro creatività e talento. Ha focalizzato la sua energia in progetti di sviluppo per il settore moda indiano e intende sviluppare programmi di formazione per i giovani stilisti e programmi che coinvolgano gli stilisti sia emergenti che affermati. Lo scorso ottobre, Sumeet ha ideato e realizzato Delhi Fashion Week che si è subito distinto come palcoscenico solo per i talenti più creativi in India. Delhi Fashion Week, evento biennale con il prossimo appuntamento a marzo 2009, è emerso come un’importante rete di business inserita in un’atmosfera di lusso ideale per mettere in mostra le collezioni dei più talentuosi stilisti indiani. Sumeet ha anche lanciato una nuova impresa, Incube Fashion, per catalizzare la crescita e l’innovazione della moda indiana. La compagnia cercherà di far crescere gli stilisti contemporanei fino a farli diventare aziende creatrici di profitto e investirà conoscenze e capitali nella creazione di modelli di business sostenibili. Amante degli animali, Sumeet vive a New Delhi con sua moglie, due figli, e molti animali da lui salvati. È appassionato di coltivazioni e cucina biologiche.